HomeProcesso produttivo candele profumate - La Cereria

Qualità della confezione, abbassamento dei costi produttivi, contatto fisico con la materia prima quasi nullo: sono le prerogative del nuovo processo produttivo per le nostre candele profumate.
01234567890

Riscaldamento

Una vasca, al cui interno sono alloggiate delle resistenze comandate da un termometro, ha lo scopo di riscaldare e portare la paraffina allo stato liquido assieme a coloranti ed essenze. La cera esce così da un rubinetto, anche questo riscaldato da resistenze, in modo da poter essere colata nei vari contenitori, di alluminio, vetro o terracotta.

01234567890

Raffreddamento

Non appena la paraffina lavorata tende a raffreddarsi viene sistemato lo stoppino, che resta fisso grazie al naturale e progressivo passaggio della paraffina dallo stato liquido allo stato solido. Dopo qualche ora, ad avvenuto raffreddamento, le candele vengono confezionate e inscatolate.

01234567890

Citronella

Recentemente siamo riusciti a costruire un moccolo con contenitore in polipropilene completamente giallo, polverizzando la paraffina profumata con essenza di citronella e colorata anch’essa di giallo, utilizzando completamente una linea automatica di pressatura e riuscendo pertanto a contenere i costi e a fornire un prodotto al consumo, che ha un prezzo sicuramente più accessibile rispetto alle normali candele profumate fatte a colaggio. Naturalmente, mantenendo le elevate caratteristiche qualitative per la raffinatezza dei prodotti usati e per la maggiore uniformità del profumo sul prodotto, grazie al passaggio della paraffina profumata dallo stato liquido allo stato di polvere.

01234567890

Pressatura

La nostra società dispone di una linea quasi completamente automatica per la produzione di candele e/o moccoli pressati con già inserito lo stoppino, che in un secondo tempo, con altro macchinario, possono essere glassati e quindi resi lucidi e brillanti.

Con questo sistema vengono già prodotti un moccolo di diametro 38 mm e altezza 100 mm alla citronella e altri lavorati in conto terzi, come per esempio una candela a forma di cuore.

Questo è evidentemente il primo (ma non ultimo) passo verso l’industrializzazione di determinati prodotti decorativi che nel passato recente erano fatti artigianalmente.

Una scelta ecologica

La nostra società è l’unica industria ceraria che produce tutta la gamma di ceroni e lumini con il contenitore in polipropilene, notoriamente riciclabile e non tossico. D’altronde il mercato di altri settori sta eliminando o ha già eliminato il PVC, in quanto tossico e non riciclabile, sostituendolo con il polipropilene.

Gli altri processi produttivi

Restiamo in contatto

Effettuiamo anche lavorazioni in conto terzi per la produzione di candele, in base a qualsiasi disegno fornitoci. Contattaci o vieni a farci visita per maggiori informazioni.
Indirizzo
Str. Padana 19, Felizzano
Telefono
+39 0131 799904
Email
lacereria@abazia.com
https://www.la-cereria.com/wp-content/uploads/2018/05/logo-cereria-s-1.png
https://www.la-cereria.com/wp-content/uploads/2018/05/logo-cereria-s-1.png
Contatti

Str. Padana 19
15023 Felizzano (AL) – Italy
Tel. +39 0131 799904

Inviaci una mail »

La Cereria

La Cereria è l’unica industria ceraria che produce tutta la gamma di candele e lumini in polipropilene, un materiale riciclabile e non tossico. Una scelta che vuole essere di avanguardia ed ecologia.

Contatti

Str. Padana 19
15023 Felizzano (AL) – Italy
Tel. +39 0131 799904

Inviaci una mail »

La Cereria

La Cereria è l’unica industria ceraria che produce tutta la gamma di candele e lumini in polipropilene, un materiale riciclabile e non tossico. Una scelta che vuole essere di avanguardia ed ecologia.

Powered by ARKIMEDIA COMMUNICATION – Copyright by ABAZIA SPA. Tutti i diritti riservati.